Autore: Serena Trivelloni

L’arte della gioia, La Recensione L’arte della gioia o verrebbe da dire del mestiere. Quello acquisito da Modestina ( Tecla Insolia) che passo dopo passo comprende la potenza del linguaggio, non solo verbale ma anche e soprattutto del corpo.  Modestina che inizialmente cerca disperatamente di specchiarsi nelle acque stagnanti per conoscere il volto della propria bellezza, con l’età matura saprà dare il nome giusto alle cose, come fa con le stelle nel cielo. E se proprio non saprà come farlo, finirà per “inventarne il nome”… Valeria Golino si sceglie un compito tutt’altro che semplice. Solo una donna poteva dirigere l’adattamento…

Read More

“Sospeso immobile, un fermo immagine”… di emozioni. Questo è “Sei nell’anima”, il “non biopic” per eccellenza, come lo definirebbe la Gianna, firmato Cinzia Th Torrini. L’approccio iniziale è di prudenza, curiosità e una leggera diffidenza, come accade tutte quelle volte in cui ci si immerge nel racconto della vita di un mostro sacro. Perché questo è stata ed è Gianna Nannini, o semplicemente “Gianna”, per tutti noi che siamo cresciuti con le sue cassette nella Golf GTI del babbo cantando insieme – senza neanche capire bene cosa stessimo cantando – “America” o “I maschi” o “Bello e impossibile”. Insomma, nella…

Read More

David di Donatello: è la notte più attesa dell’anno, quella degli “Oscar” italiani in cui le stelle brillano non soltanto nel cielo. Grandi emozioni sul Red Carpet e nello studio 5 di Cinecittà, luogo ricco di storia che ha ospitato la manifestazione cinematografica. David di Donatello, i Red carpet e le dichiarazioni Nel red carpet dove hanno sfilato le celebrità del momento, si sono contraddistinti innanzitutto Michele Riondino, che ai nostri microfoni ha espresso la sua soddisfazione per i traguardi raggiunti dal suo Palazzina Laf: “Mi hanno colpito non solo le recensioni e le opinioni degli addetti ai lavori, ma…

Read More

“David Rivelazioni Italiane – Italian Rising Stars”, la cerimonia giunge a conclusione della “50 Giorni di Cinema a Firenze”, la manifestazione di cinema internazionale in programma da settembre a dicembre nel capoluogo toscano. David Rivelazioni Italiane, i vincitori Sei ragazzi, sei giovani promesse del cinema italiano. Dopo la presentazione dei vincitori della prima edizione del premio “David Rivelazioni Italiane – Italian Rising Stars” lo scorso 15 dicembre presso il Museo Nazionale del Bargello, si è tenuta oggi a Firenze la cerimonia di consegna del prestigioso riconoscimento alla presenza di Piera Detassis, presidente e direttrice artistica dell’Accademia del Cinema Italiano -…

Read More

L’aria quest’anno era leggera al Festival del Cinema di Roma. E’ stato l’anno delle grandi soddisfazioni, degli attori che si fanno registi, della candidatura agli Oscar. E’ stato l’anno dei red carpet e delle emozioni intense; sono 171 film iscritti ai David di Donatello 2024, oltre a 138 documentari e 495 cortometraggi in concorso, 61 invece le opere prime. Se guardiamo indietro, il cinema italiano ha saputo fare la differenza. “Rapito”, “Io capitano”, “C’è ancora domani”, “Palazzina Laf”, “Stranizza d’amuri” solo alcuni dei film che hanno riempito i nostri occhi e le nostre anime di bellezza. Di seguito tutte le…

Read More

Quanto può cambiare le cose il destino di un Natale inaspettato? Il nuovo film di Alexander Payne, “The Holdovers” racconta l’umanità degli affetti che riesce a superare il gelo delle mancanze e dei rapporti. The Holdovers: la Trama Anni ’70, Barton Academy, New England, Stati Uniti. Quattro giovani adolescenti si ritrovano a dover passare le loro vacanze natalizie con il terribile Prof. Hunham (Paul Giamatti), l’anti John Keating (Robin Williams ne L’Attimo Fuggente) per eccellenza. Hunham è un professore vecchio stile, che ama rifugiarsi nel calore di un buon libro pur di schivare ogni possibile forma di contatto umano. Come…

Read More